scudo blu Unicam


URDIS nasce nel 2010 dalla riorganizzazione di Unicam del Centro di Ricerca UNICRAM (ex CURDAM), presenti nel territorio da oltre dieci anni, quali punti di riferimento per formazione, la ricerca e lo sviluppo ed il trasferimento tecnologico.
URDIS viene cosituita quale unità di ricerca e didattica, aperta a tutte le forze disponibili presso Unicam, e avente come missione una proficua collaborazione con le energie presenti nel territorio, sia pubbliche che private.
URDIS è Istituto di Ricerca istituito con decreto del 4.08.1993 ed accreditato presso il MIPAAF quale Istituto di Ricerca, ai sensi del D.P.R. n. 1639 del 2.10.1968.
Presso URDIS vengono attualmente svolte attività di ricerca e formazione riguardo:

  • La tutela dell’ambiente marino e costiero
  • La tutela delle produzioni agro-ittico-alimentari e delle loro filiere
  • La nutrizione di organismi








Servizi URDIS messi a disposizione presso EMBRC nel 2020

 

1.    Marine model organisms at CONISMA-Camerino

Description :  Provision on request of samples from the sea turtle rescue centre

Expertise :     Collection of tissues from loggerhead sea turtles (Caretta caretta) for sperimentation/spedition. A data set of plasma persistent organic contaminants (POPs) measured in more than 70 speciemens collected between 2014 and 2018.

 

2.    Organisms collected in the wild at CONISMA-Camerino

Description :  Provision on request of species from the central Adriatic coastal waters

Expertise :     Sampling of Adriatic species of Seaweeds, Benthic macrofauna of soft bottom, Benthic macrofauna of hard (natural and artificial) bottom, Teleosts, Elasmobranchs.

 

3.    Coastal research vessels at CONISMA-Camerino

Description :Ecosystem access using coastal research vessel

Expertise :     Access to the pristine area of Sentina Natural Regional Reserve is available, “a landscape of water and sand” and to the Costa del Piceno – San Nicola a mare Site of Community importance (IT5340022), “a landscape of water” of great natural value that are part of the Natura 2000 European Network.

 

4.    Climate Controlled Rooms at CONISMA-Camerino

Description :  Climate controlled aquaria and tanks

Expertise :     This facility allows scientists to conduct experiments in seawater aquaria (100 L to 2000 L) with high-level control over water quality, temperature and salinity. Closed loop seawater circulation.

 


5.    Bioassays at CONISMA-Camerino

Description :  Biomarker evaluation and toxicogenomics-based cellular and provision of models

Expertise :     Vitellogenin-ELISA; E-Screen; biosensors platform “On-surface” binding studies using a biosensor-based approach for detecting environmental contaminants in real matrices.

 

6.    Molecular biology and omics at CONISMA-Camerino

Description :  Basic molecular biology lab

Expertise :     Access to essential molecular biology lab equipped with DNA / RNA analyzer; PCR; Real-Time PCR Thermal Cycler; UV transilluminator; HPLC, GC

 

7.    Remote sensing and telemetry at CONISMA-Camerino

Description :  Environmental cartography, photointerpretation of aerial photos and remote sensing through satellite images

Expertise :     The service is based on the use of geographic information systems (ArcMap or QGIS) and in this perspective, various spatial and spatio-temporal analysis can be performed. Carrying out surveys (also georeferenced) of fauna and flora of coastal areas.

 

DOTAZIONE 2020

 

 

Impianto sperimentale di allevamento

Principali finalità: prove di allevamento di specie ittiche (marine e dulciacquicole) di interesse commerciale; stabulazione tartarughe marine (Centro accoglienza tartarughe marine Unicam-Riserva Sentina-Regione Marche).

Dotazione: 7 vasche di dimensioni 2 mt. X 2mt., 2 vasche di dimensioni 2,10 mt. X 4,30 mt.; tutte le vasche possono essere alimentate con acqua dolce o salata a seconda della necessità e risultano servite da impianto di ossigenazione. L’impianto è fornito di sistema di depurazione degli scarichi costituito da: 1 Protein skimmer, 4 filtri a sabbia e 2 sterilizzatori UV. Parte della struttura in cui è collocato l’impianto, è dotato anche di impianto di climatizzazione.

 

Impianto Acquari

Principali finalità: prove di ittiotossicità nelle esperienze sull’impiego di farmaci e disinfettanti.

Dotazione: 30 acquari della capacità di 200 litri cad., con possibilità di alimentazione con acque dolci o marine a seconda della necessità.

Nel 2020 è terminato il ricollocamento degli acquari didattici dopo quelli ad uso dei progetti di ricerca (avvenuto nel 2019) in ambienti più idonei con installazione di nuovi impianti (elettrico, idrico e servizi).

 

Laboratorio analisi dei prodotti ittici

Principali finalità: determinazioni della qualità dei prodotti ittici e dei mangimi utilizzati in acquicoltura, nonché determinazione dell’eventuale presenza di xenobiotici nell’ambiente marino e negli organismi acquatici.

Dotazione: Gas cromatografo con rilevatore FID e annessi generatori di idrogeno azoto ed aria, HPLC biocompatibile con rilevatore UV-VIS, Cappa chimica, Rotovapor, Muffola, Stufa, Omogeneizzatore, Impianto per la produzione di acqua deionizzata e distillata.

 

Laboratorio Endocrinologia Comparata

Principali finalità: Environmental endocrinology (interferenti endocrini e sviluppo di metodologie per il monitoraggio degli estrogeni ambientali); Ambiente e biologia riproduttiva in acquicoltura; Controllo locale dell’attività gonadica; Miglioramento della qualità delle produzioni ittiche; Sistema endocannabinoide (ambiente, stress e riproduzione).

Dotazione: 3 Cappe a flusso laminare, incubatore termostatato per colture cellulari, apparecchiatura completa per elettroforesi, termociclatore, transilluminatore U.V., spettrofotometro UV-VIS, spettrofotometro per ELISA, congelatori (-20°C e -80°C), strumentazione da banco (pHmetri, agitatori, bilancia di precisione con tavolo antivibrante, bagnetti termostatabili), centrifuga refrigerata, autoclave, produttore ghiaccio a scaglie, stufa area forzata, PCR Realtime + PC e Software, PCR, macchina fotografica digitale, Phmetro + sonda temperatura phmetro + elettrodo, liofilizzatore.

 

Laboratorio di Biochimica e Biochimica analitica

Principali finalità: caratterizzazione biochimica di alimenti funzionali; determinazioni bromatologiche e metaboliche di vegetali di IV gamma: proprietà antiossidanti e nutrizionali in termini polifenolici. Studio dell’interazione cinetica e termodinamica tra metaboliti naturali e sistemi enzimatici di interesse biomedico.

Dotazione: HPLC con rilevatore UV-VIS, Cappa chimica, Rotovapor, Muffola, Stufa, Omogeneizzatore, impianto per la produzione di acqua deionizzata e distillata, 3 spettrofotometri UV-VIS, 1 bagnetto termostatabile.

 

Laboratorio di didattica e ricerca di base

Principali finalità: didattica e ricerca di base.

Dotazione: 2 spettrofotometri UV-VIS, 2 spettrofotometri Jasco V-550, incubatore, strumentazione da banco (1 pHmetro, agitatori, 1 bagnetto termostatabile, 2 centrifughe, cappa chimica, 15 microscopi, 2 stereomicroscopi).

 


Sistema per il trattamento e la ricircuitazione delle acque.

 

Principali finalità: moderno sistema, estremamente compatto, che riunisce pompaggio, sterilizzatore a raggi U.V., e termoregolazione delle acque.

Dotazione: Impianto di sterilizzazione a raggi U.V., Impianto ozono per termoregolazione delle acque, Schiumatoio, Quadro comandi. Le dimensioni complessive di ingombro della tecnologia sopra descritta sono di cm115x150x80h. Il dispositivo è stato posizionato al di sopra della vasca grazie ad un supporto (cm 88x115x68h), appositamente predisposto per mantenere il sistema ad una distanza di sicurezza dal livello delle acque.

Nel 2020 tutto il sistema di trattamento e ricircuitazione delle acque è stato sottoposto a completa riprogettazione e reinstallazione, al fine di avere un sistema flessibile che possa permettere l’isolamento delle singole vasche ed utilizzando pompe di nuova generazione.

 

Sistema di sterilizzatore a raggi U.V. per l’intero approvvigionamento della condotta della presa a mare.

 

Il Centro è provvisto di una presa a mare con la quale vengono alimentati, quando necessario, gli impianti sopra descritti.

Il Centro è provvisto di 5 aule con una capienza complessiva di 400 posti, con aula informatica da 10 postazioni e laboratorio didattico da 30 postazioni.